Politica gestionale integrata

Per l’Azienda Pubbliservizi di Brunico, la tutela dell’ambiente è sempre stata un aspetto prioritario, che ha inciso in ogni decisione e pianificazione, e continuerà ad esserlo anche in futuro.

Il rigoroso rispetto di tutte le leggi per l'Azienda Pubbliservizi di Brunico non costituisce un onere, bensì un ovvio requisito minimo e, quindi, la base per ridurre al minimo i potenziali effetti negativi sulla salute umana o per l'ambiente, attraverso le nostre attività. A tale scopo è stato introdotto un sistema di gestione di qualità, ambiente e sicurezza, conforme con le direttive ISO 9001, EMAS e OHSAS 18001.

La prevenzione dell’inquinamento ambientale, in ambito sanitario e in materia di sicurezza, nonché la soddisfazione dei nostri clienti, sono assicurati dall’analisi e dal continuo miglioramento dei servizi offerti, grazie alla partecipazione attiva di personale qualificato e all’adozione di adeguati provvedimenti tecnico-organizzativi. L’Azienda Pubbliservizi è convinta che, in quanto ente pubblico, debba essere un punto di riferimento e un valido esempio per la collettività.

Con questo spirito è stata adottata anche la decisione di costruire un impianto di teleriscaldamento a biomassa a Brunico che, attraverso la combustione di fonti energetiche, per la massima parte rinnovabili, fornisce un importante contributo alla riduzione delle emissioni globali di CO2 sul territorio comunale. L'obiettivo è quello di portare il teleriscaldamento alla totalità delle utenze domestiche e alla maggior parte delle aziende industriali, così che il comune di Brunico possa dare un chiaro apporto al raggiungimento del traguardo stabilito dal "Protocollo di Kyoto". L’Azienda Pubbliservizi dà, inoltre, massima importanza all’acquisizione di residui legnosi, provenienti dalla pulizia e dalla lavorazione dei boschi, e di altra biomassa locale, da parte dei proprietari di boschi e dei fornitori del comune di Brunico.

Nel settore dell’energia elettrica e del calore, l’attuazione della cosiddetta “autarchia” nel territorio del comune di Brunico, in gran parte attraverso fonti energetiche rinnovabili, è un obiettivo dichiarato dell’Azienda Pubbliservizi. In quest’ambito, le centrali elettriche e, in futuro, anche gli impianti di cogenerazione, sono gestiti ai massimi livelli di efficacia mentre, per le centrali idroelettriche, grande attenzione è posta alle quantità d’acqua residue prescritte e alla loro qualità. Per scongiurare il rischio d’inquinamento ambientale, laddove è tecnicamente possibile, vengono impiegati esclusivamente oli biodegradabili.

Anche nella distribuzione d’energia elettrica è stato attribuito massimo rilievo all’ambiente, attraverso il blocco degli elettrodotti aerei: le condotte interrate contribuiscono alla tutela paesaggistica e alla riduzione dell’inquinamento elettromagnetico.

Nell’ambito dell’approvvigionamento idrico, le sorgenti e i pozzi artesiani di proprietà riforniscono l’acquedotto di acque qualitativamente ineccepibili, evitando l’adozione di ulteriori trattamenti. L’Azienda è consapevole del valore di questa preziosa risorsa e, pertanto, adotta tutti i provvedimenti necessari al fine di evitare perdite idriche, esaminando ogni possibilità di derivazione di nuove sorgenti.

A partire dall’anno 2012 viene offerto un nuovo servizio in aggiunta a quelli esistenti: in occasione della posa del teleriscaldamento è stata realizzata una rete dati in fibre ottiche in grado di fornire una velocità di trasmissione molto elevata. Oltre alle consuete funzioni per il servizio di teleriscaldamento, come il monitoraggio delle stazioni di trasferimento di calore e la telelettura dei contatori, attraverso questa rete a banda ultralarga, i clienti possono usufruire di molteplici ulteriori servizi come la trasmissione di immagini, linguaggio e Internet. L’Azienda Pubbliservizi Brunico garantisce la massima qualità del servizio ed elevati standard di sicurezza per i clienti.

L’Azienda Pubbliservizi Brunico riconosce la responsabilità per la gestione della qualità, la tutela della salute, la prevenzione degli infortuni e la protezione ambientale come parte integrante delle proprie funzioni, ritenendo che tale responsabilità e l’integrazione di standard di qualità adeguati siano la chiave per una gestione improntata all’efficacia.

(VA 01.01 - Rev. 04)

Azienda Pubbliservizi Brunico | Anello Nord 19, I-39031 Brunico | Codice fiscale e P. IVA IT00734480213 - REA 90822 | Tel +39 0474 533 533 | Fax +39 0474 533 538 | info(at)pubbliservizi.it